Mantova: contributi sull’affitto in cambio di volontariato

Un anno di contributi per under 35 e giovani coppie. E’ quanto prevede l’iniziativa promossa dal Comune di Mantova per ‘svecchiare’ la popolazione e convincere le nuove generazioni a trasferirsi in città.

Il progetto ‘Bonus Housing 4 Young’ lanciato il 15 maggio prevede infatti l’erogazione di contributi “per la locazione di immobili sul libero mercato a canone concordato o a canone inferiore” all’interno del territorio del Comune di Mantova. “Cinquanta singoli o coppie otterranno il contributo. Se funziona mettiamo la stessa somma ogni anno. Che dite?”, ha scritto sui social il sindaco della città Mattia Palazzi.

L’amministrazione ha messo a disposizione 200mila euro che saranno suddivisi in 50 contributi da 4mila euro ciascuno. Ogni contributo verrà erogato al padrone di casa al momento della sottoscrizione del contratto d’affitto e dovrà essere restituito solo in parte dall’inquilino beneficiario: 1800 euro in dodici rate mensili da 150 euro.

Chi può partecipare? I giovani fino ai 35 anni o le coppie composte da adulti che, insieme, non superano i 70 anni d’età che si renderanno disponibili a prestare almeno 50 ore di volontariato in un anno in un’associazione del quartiere in cui andranno a vivere. C’è tempo fino al 31 luglio per presentare il modulo disponibile sul sito del Comune. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -