Hillary Clinton sghignazza sulla morte di Gheddafi: “Venimmo, vedemmo e lui morì”

Quando pensate all’inferno libico, non dimenticate il ruolo dei “democratici” USA, “alleati” del PD.
Hillary Clinton, nel 2011, sghignazzava sulla morte di Gheddafi:
“Venimmo, vedemmo e lui morì.”
In questa frase si racchiude la distruzione della Libia e la confessione dei colpevoli, non ancora processati.

Condividi