Johnson, Gb sulla sovranità “resistenza implacabile, marmorea e dura come roccia”

LONDRA, 31 MAR – Londra è decisa a opporre “una resistenza implacabile, marmorea e dura come roccia” a qualsiasi cambiamento rispetto alla sovranità britannica su Gibilterra. Lo afferma il ministro degli Esteri del Regno Unito, Boris Johnson, citato dal Guardian online in risposta alla clausola, inserita nelle linee guida Ue sui negoziati per la Brexit, stando alla quale “nessun accordo” futuro fra Londra e Bruxelles “potrà essere esteso a Gibilterra” senza una previa “intesa fra lo stesso Regno Unito e il Regno di Spagna”. Parole che alcuni media britannici interpretano con un possibile diritto di veto a favore di Madrid.

Un anonimo funzionario europeo, citato sempre dal Guardian, interpreta in effetti la clausola in questi termini: “Il testo significa ciò che dice, ossia che ogni estensione di un futuro accordo (post Brexit) a Gibilterra richiederà il sostegno della Spagna, la quale dovrà riconoscerne l’applicabilità al territorio della rocca. Esso in sostanza riconosce che ci sono due parti in questa disputa”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -