Migranti, sindaco Pd di Vitulano: “No a nuovi arrivi, chiudo la strada”

Esasperato come i suoi concittadini dal numero di immigrati inviati sul suo territorio Raffaele Scarinzi, sindaco Pd di Vitulano (Benevento), che già ospita un Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, emette un’ordinanza di chiusura dell’unica strada di accesso a un agriturismo per impedire l’arrivo di altri immigrati, come disposto dalla prefettura. L’ordinanza sindacale è stata eseguita scaricando una massa di terra sull’unica via di accesso alla struttura ricettiva. ansa

:::::::::::::::::::::::::::::::

AGGIORNAMENTO

E’ stato rimosso il blocco stradale sulla via che conduce all’agriturismo che ospita i migranti nel Comune di Vitulano (Benevento). E’ stata infatti raggiunta un’intesa con la prefettura sul numero di rifugiati. Il prefetto di Benevento, Paola Galeone, ha quindi disposto la chiusura della struttura. I migranti sono stati destinati ad un altro centro di accoglienza in un altro Comune del quale non è stato reso noto il nome.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -