Corea del Nord lancia missile nel mar del Giappone

La Corea del Nord ha portato a termine un nuovo test missilistico, lanciando un razzo che ha viaggiato per circa 500 chilometri prima di cadere nel mar del Giappone. Lo riporta la Cnn citando fonti del ministero della difesa della Corea del Sud. E’ il primo test missilistico di Pyongyang da quando Donald Trump è alla Casa Bianca.

La notizia è giunta mentre il presidente Usa era a cena col premier nipponico Shinzo Abe in Florida. “Siamo al corrente delle notizie su un nuovo test missilistico – il commento del Dipartimento di Stato Usa -. Una preoccupazione non solo per gli Usa ma per tutti gli alleati asiatici dell’America”. Intanto i militari sudcoreani sono al lavoro per capire il tipo di missile lanciato. Al momento, riferisce l’agenzia Yonhap, è esclusa l’ipotesi di missile intercontinentale a favore di un vettore Musudan a medio raggio modificato o di un più rodato e affidabile Rodong a corto raggio.

“Assolutamente intollerabile”: così il premier giapponese Shinzo Abe, in una video-dichiarazione congiunta col presidente americano Donald Trump, ha definito il nuovo test missilistico da parte della Corea del Nord.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -