Ambulanza arriva dopo 45 minuti, 44enne muore d’infarto

Eboli (Salerno) – Colta da un infarto nello studio medico, una 44enne è morta in attesa dei soccorsi. I familiari denunciano: “L’ambulanza è arrivata con 45 minuti di ritardo” e il cognato scrive al ministro Lorenzin.

La tragedia s’è consumata nella giornata di martedì scorso ad Eboli, nel salernitano. La donna si trovava in uno studio medico quando ha accusato il malore che le è risultato fatale. Subito sono stati allertati i soccorsi nel tentativo, purtroppo risultato vano, di salvarle la vita. Ma il cuore della 44enne salernitana, nonostante gli sforzi, ha smesso di battere.

C’è però la denuncia dei familiari che come hanno raccontato a Il Mattino, accusano ritardi e inadeguatezze nei soccorsi offerti alla loro congiunta. Il cognato della signora ha rilevato che l’ambulanza giunta sul posto a soccorrere la parente fosse di tipo B e quindi non dotata delle strumentazioni e dell’equipaggiamento adatto a fronteggiare la situazione clinica della paziente che era quella dell’infarto. E inoltre ha denunciato che i soccorsi sono giunti a distanza di 45 minuti dalla loro chiamata, nonostante lo studio si trovasse a circa trecento metri dall’ospedale, mentre i regolamenti garantiscono un intervento tempestivo in otto minuti.

E ha messo le sue accuse nero su bianco in una lettera indirizzata al Prefetto di Salerno, ai dirigenti dell’Asl e al ministro della Salute Beatrice Lorenzin per esporre la situazione, rimarcare le problematiche e denunciare l’episodio che è costato la vita alla cognata. il giornale

Il problema delle ambulanze, scaturito dai tagli alla sanità, è spiegato qui >>>>



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -