Austria, Van der Bellen: impegnato contro disuguaglianze tra uomo e donna

 

austria-bellen

6 DIC – “Il messaggio che arriva da questa consultazione elettorale è chiaro ed è rivolto ai piccoli paesi in campagna come alle capitali d’Europa: i valori europei e la politica della collaborazione sono la chiave del successo”. Lo ha detto il presidente eletto austriaco Alexander Van der Bellen.

“Mi impegnerò con tutta la mia forza per unire ulteriormente l’Europa. Sono cresciuto in un piccolo e povero paese di montagna e ho imparato che solo uniti si è forti”, ha aggiunto il professore in una breve dichiarazione alla stampa. Il presidente eletto, che giurerà il 26 gennaio, ha anche annunciato “di volersi impegnare per il superamento delle disuguaglianze tra uomo e donna”. Van der Bellen ha infine invitato i due schieramenti di questa campagna elettorale “a fare ognuno il primo passo per avvicinarsi all’altro e di ascoltarlo. Il valzer si balla solo in due, rispettando comunque il ritmo”. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -