Da Prc solidarietà allo sportello antisfratto di Imola

 

Il Partito della Rifondazione Comunista di Imola intende esprimere solidarietà allo Sportello Antisfratto di Imola per le denunce che alcuni dei suoi membri hanno subito oggi [mercoledì 30 novembre 2016]. Questa mattina, infatti, sono state fermate e denunciate due militanti, colpevoli di aver portato solidarietà ad un inquilino sotto sfratto per morosità incolpevole e di aver tentato di mediare con le forze dell’ordine al fine di trovare una soluzione che non comportasse lo sfratto immediato di tutto il nucleo familiare.

Quello di quest’oggi è solo l’ultimo di una lunga serie di sfratti che sono avvenuti ad Imola, mentre l’amministrazione comunale guidata dal Partito Democratico continua a svendere il patrimonio pubblico evitando così di rispondere all’emergenza abitativa.
Riteniamo quanto accaduto inaccettabile e ribadiamo tutta la nostra solidarietà alle due compagne denunciate oltre che a tutti e tutte coloro che lottano per il diritto alla casa!

Rifondazione Comunista Imola



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -