Germania, attacco hacker a Telekom: mezzo Paese senza internet

 

germania-telekomNiente televisione, niente telefono, niente internet: da ieri pomeriggio la rete Telekom registra gravissime disfunzioni su tutto il territorio tedesco, in particolare in alcune grandi città, come Berlino, Amburgo e Francoforte e nella Ruhrgebiet, le zone più densamente popolatte della Germania.

“Stiamo lavorando per risolvere la causa del guasto”, ha fatto sapere l’azienda Telekom ai suoi clienti, dopo aver chiesto di staccare i router dalla rete, precisando di “non essere in grado di indicare un orario” per la ripresa del servizio.Già a giugno scorso alla Deutsche Telekom si era verificato un gigantesco guasto a causa di un errore della banca dati che aveva impedito alle carte sim dei cellulari di collegarsi correttamente alla rete. (askanews)

Un portavoce della Deutsche Telekom ha detto all’agenzia stampa tedesca Dpa che l’azienda è probabilmente vittima di un attacco hacker. “Disponiamo dei primi elementi per affermare che siamo stati vittima di un attacco hacker”, si legge in un tweet, dopo le analisi compiute dagli esperti della sicurezza informatica della Tekekom.

Da ieri pomeriggio la rete Telekom registra gravissime disfunzioni su tutto il territorio tedesco, in particolare in alcune grandi città, come Berlino, Amburgo e Francoforte e nella Ruhrgebiet, le zone più densamente popolate della Germania, dove gli utenti non hanno più accesso a televisione, telefono e internet.”Stiamo lavorando per risolvere la causa del guasto”, ha fatto sapere l’azienda Telekom ai suoi clienti, dopo aver chiesto di staccare i router dalla rete, precisando di “non essere in grado di indicare un orario” per la ripresa del servizio.Già a giugno scorso alla Deutsche Telekom si era verificato un gigantesco guasto a causa di un errore della banca dati che aveva impedito alle carte sim dei cellulari di collegarsi correttamente alla rete. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -