Referendum, Renzi: “Se perdo, il problema è per le nuove generazioni”

 

Renzi racconta chiacchiere ai media stranieri

renzi_cbs_intervista

“Se perderemo il referendum non è un problema per me. E’ un problema per la nuova generazione di italiani. Perché perdono una opportunità”. Lo ha detto Matteo Renzi in un’intervista a ’60 minutes’, il celebre programma della Cbs condotto da Charlie Rose che andrà in onda domenica prossima.

Nell’intervista, concessa a palazzo Vecchio, a Firenze, il premier tra le altre cose spiega: “Questo referendum non è un referendum per cambiare la democrazia in Italia. E’ un referendum per ridurre la burocrazia in Italia. L’Italia è il peggior Paese al mondo per la sua burocrazia. Perché noi abbiamo un sistema nelle mani della burocrazia. Tutto è difficile. Tutto è complicato. E la mia idea è dare semplicità all’Italia”. (Adnkronos)

L’Economist boccia Renzi: ha sprecato 2 anni, quella riforma non serve



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -