Renzi: i politici di prima hanno fallito, lasciate provare noi

 

Un attacco diretto al fronte del No, il “vero partito della Nazione” e qualche colpo alla sinistra Pd (con fischi della piazza a Massimo D’Alema) anche se è prevalso l’appello a smettere con i litigi. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi è salito sul palco di piazza del Popolo per chiamare a raccolta il popolo Dem per l’ultimo mese di campagna elettorale.”Il vero partito della Nazione – ha attaccato – è quello del no, che va da Brunetta a Travaglio, che sull’Europa mette insieme Monti e Salvini, che tiene insieme Gasparri e De Mita, che da Berlusconi a Grillo a D’Alema dice solo no, questo è il partito che vuole bloccare l’Italia”.

La generazione precedente di politici in Italia “ha fallito” e ora non può cercare di “far fallire” anche il governo attuale. Matteo Renzi parla a piazza del popolo e se la prende con “quelli di prima” affermando: “Voglio dire a quelli di prima: il fatto che voi abbiate fallito, non vi autorizza a far fallire anche noi. Lasciateci il diritto di provare”.



   

 

 

1 Commento per “Renzi: i politici di prima hanno fallito, lasciate provare noi”

  1. Caro RENZI per scaromanzia… Nessuno si metterebbe in coda ad un fallimento.!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -