Vittime 11 settembre, Senato respinge il veto di Obama

 

WASHINGTON, 28 SET – Il Senato americano ha respinto il veto del presidente Barack Obama sulla legge che prevede la possibilità di fare causa all’Arabia Saudita da parte delle famiglie delle vittime dell’11 settembre 2001. Ora tocca alla Camera. Potrebbe essere la prima volta in otto anni che un veto di Obama viene respinto dal Congresso. “E’ la cosa più imbarazzante che il Senato abbia fatto in decenni”: così il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, ha commentato il voto.

Obama è sempre stato contrario alla legge, sia per il timore di compromettere le già difficili relazioni col principale alleato strategico del Golfo, l’Arabia Saudita, sia per il timore di creare un precedente che faccia sentire altri Paesi in diritto di muovere causa agli Stati Uniti. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -