‘Vos Hestia’, la nave di Save the Children per prelevare migranti

 

Ora c’è anche la ‘Vos Hestia’ nel Mediterraneo. Sotto il coordinamento della Guardia Costiera, la nave di Save the Children, battente bandiera italiana, contribuirà alle operazioni  in mare per prelevare migranti

 

vos hestia nave save the children

Di stanza ad Augusta, è lunga 59 metri, potrà accogliere fino a 300 persone per volta e si avvarrà di due gommoni di salvataggio gestiti da squadre specializzate. La missione dell’Organizzazione è partita tre giorni fa. “La Vos Hestia è in posizione, in attesa di ricevere informazioni riguardo ad avvistamenti di barconi”, dice all’Adnkronos Giovanna Di Benedetto, portavoce di Save the Children.

“Sulla nave c’è un nostro team specializzato e rafforzato rispetto a quello presente a terra”. Si tratta di medici, infermieri, psicologi, mediatori culturali, specialisti in protezione dell’infanzia e logisti. “A bordo sarà quindi fornita ai migranti assistenza medica – sottolinea Di Benedetto -. Saranno distribuiti, cibo, acqua e vestiti. Particolare focus sulle persone più vulnerabili, mamme e bambini. Si potranno così individuare fin da subito le necessità dei più piccoli, supportarli durante tutto il viaggio ma anche facilitare le operazione per la successiva assistenza a terra”.

Dall’inizio dell’anno fino al 5 settembre sono 18.250 i minori sbarcati sulle nostre coste, di cui 16.100 quelli non accompagnati. In Europa nel 2015 sono arrivati 238.000 under 18.

“Conoscendo bene la situazione si è ritenuto di dover intervenire in questa attività di salvataggio di vite umane, di estendere le nostre attività anche in mare”, afferma la portavoce di Save the Children ricordando “l’importanza del contributo delle Ong nelle operazioni a favore dei migranti”. (con fonte adnkronos)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -