Paralimpiadi, squadra algerina di goalball diserta il match contro Israele

 

La squadra algerina di goalball ha disertato il match contro Israele con la scusa di aver perso l’aereo

 

Il Comitato internazionale paralimpico (Cip) ha aperto un’indagine sul mancato arrivo a Rio de Janeiro della squadra algerina femminile di goalball (gioco di palla per ciechi) in tempo per una partita con Israele. Le atlete e i due tecnici hanno detto di aver perso l’aereo, ma ci sono sospetti che la squadra Algeria abbia voluto boicottare la partita contro Israele, a causa delle tensioni di lunga data tra i due paesi.

I componenti della squadra dovevano volare in Brasile dal loro ritiro in Polonia lunedì ma hanno riferito di aver perso l’autobus che doveva portarli a perdere il volo. Poi non sono riusciti a riprenotare in tempo un nuovo volo a causa del giorno festivo in Algeria.

“E’ un interessante resoconto quello che ci hanno consegnato”, ha detto ironico il portavoce del Comitato paralimpico Craig Spence, sottolineando che la squadra avrebbe potuto fare in tempo anche in barca. rainews.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -