Fuksas: “Dietro i video dell’Isis ci sono designer italiani”

 

fuksas “Dietro ai video dell’Isis ci sono designer italiani”, ne è convinto l’architetto Massimiliano Fuksas.

Durante il suo intervento al Festival della Comunicazione, che si svolge in questi giorni a Camogli (Genova), l’archistar ha tenuto un discorso sul rapporto tra strategia ed emozioni. Facendo riferimento all’efficacia comunicativa dei video diffusi dallo Stato Islamico, si sofferma sulla grafica e lo stile con cui sono realizzati: “Dietro ai video dell’Isis ci sono designer italiani”.

Fuksas ha iniziato il suo intervento proiettando “Gaia, the future of politics”, il filmato di Gianroberto Casaleggio, fondatore insieme a Beppe Grillo del Movimento 5 Stelle.

Gaia – The future of politics

Finito il video Fuksas ha spiegato: “Il design di questo video, ma anche quello di altri si assomigliano. C’è un nuovo modo di comunicare, molto drammatico, anche attraverso la musica. Sembra uno stile italiano e in Italia c’è gente capacissima di fare queste cose».  IL GIORNALE



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -