La Libia ferma 300 clandestini a nord di Sabratha

 

Il portavoce dalla Marina di Tripoli in Libia, Ayoub Kassem, ha dichiarato che i guardiacoste hanno fermato 300 migranti in alto mare, a nord delle coste di Sabrata a ovest del Paese.

Tra loro – scrive Libya’s Channel – ci sono 130 migranti del Bangladesh e altri 169 di varie nazionalità africane, oltre ad un tunisino, che erano a bordo di due battelli pronti a dirigersi verso l’Europa.  ansa



   

 

 

2 Commenti per “La Libia ferma 300 clandestini a nord di Sabratha”

  1. DI QUESTO PASSO TOCCHERà A NOI FARE I CLANDESTINI ED ANDARE IN AFRICA.!!!

  2. antonino spisani

    forse ci vogliono chiedere un riscatto sennò non ce li mandano

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -