La Libia ferma 300 clandestini a nord di Sabratha

Condividi

 

 

Il portavoce dalla Marina di Tripoli in Libia, Ayoub Kassem, ha dichiarato che i guardiacoste hanno fermato 300 migranti in alto mare, a nord delle coste di Sabrata a ovest del Paese.

Tra loro – scrive Libya’s Channel – ci sono 130 migranti del Bangladesh e altri 169 di varie nazionalità africane, oltre ad un tunisino, che erano a bordo di due battelli pronti a dirigersi verso l’Europa.  ansa

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “La Libia ferma 300 clandestini a nord di Sabratha”

  1. antonino spisani

    forse ci vogliono chiedere un riscatto sennò non ce li mandano

  2. DI QUESTO PASSO TOCCHERà A NOI FARE I CLANDESTINI ED ANDARE IN AFRICA.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -