Migranti trasferiti di notte in Gallura dopo le proteste

 

immigrati-sardegnaOLBIA, 1 SET – Dopo le proteste per la presunta inagibilità della struttura, poi smentita dai proprietari, 40 migranti sono stati trasferiti nel cuore della notte nel centro rurale Santa Maria, ad Aglientu, in Gallura. “Ma penso che di questi se siano rimasti pochi”, commenta il sindaco Antonio Tirotto segnalando come diversi clandestini si siano già allontanati spontaneamente dalla struttura.

“Di prima mattina – racconta il primo cittadino – ne ho incontrato una decina che a piedi percorrevano la provinciale per Tempio. Da Vignola un altro gruppo si è messo in marcia, forse diretto a Olbia. Qui non ci vogliono restare – ribadisce il sindaco – I vigili urbani stanno verificando le presenze. Non abbiamo informazioni ufficiali perché siamo tenuti all’oscuro di tutto”.

Quelli arrivati ad Aglientu sono una parte dei 186 migranti, sui 617 sbarcati ieri a Cagliari, destinati al sassarese. La comunità non è contraria all’accoglienza ma alla “ghettizzazione in una struttura immersa nel nulla”. Nel pomeriggio vertice in Comune.  ansa

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -