Merkel: inaccettabile che paesi UE non vogliano migranti islamici

 

merkel-velataLa cancelliera tedesca Angela Merkel ha giudicato inaccetabile che alcuni paesi dell’Unione europea si rifiutino di accogliere i “rifugiati” di religione musulmana, mentre la Germania reclama che si decidano quote di ripartizione in seno all’Ue.

“Non va bene che alcuni paesi dicano: ‘In maniera generale noi non vogliamo avere musulmani nel nostro paese'”, ha detto la cancelliera in un’intervist alla Tv pubblica tedesca ARD. “Ognuno deve fare la sua parte” (per completare l’islamizzazione?, ndr) ha aggiunto. “Una soluzione comune – ha detto ancora – va trovata”.

La Germania ha accolto nel 2015 circa un milione di richiedenti asilo, per lo più originari di Siria, Iraq e Afghanistan. Un alto responsabile tedesco ha detto oggi che si pensa per il 2016 di avere 250-300mila arrivi.(Fonte Afp)

UN ALTRO MOTIVO PER USCIRE DALLA UE IL PRIMA POSSIBILE



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -