Furti di rame a Roma, blackout in condominio: territorio sotto assedio

 

Roma – Magliana, rubati i cavi di rame in un condominio: ascensori bloccati e scale al buio

Risveglio complicato per alcuni residenti di via della Magliana. Un condominio ha infatti dovuto fronteggiare il furto dei cavi di rame. Un gesto che, all’atto pratico, ha comportato spiacevoli conseguenze: l’ascensore si è infatti bloccato e le luci delle scale sono rimaste spente.

A segnalare “l’ennesimo caso di furti di rame in un condomino” sono Daniele Catalano e Claudio Cocciatelli, rispettivamente Consigliere municipale e militante di Fratelli d’Italia. Come si accennava, senza cavi “il servizio d’illuminazione generale è saltato non consentendo l’utilizzo dell’ascensore e l’illuminazione del parco condominiale e delle scale. A questo episodio – osservano i due – si aggiungono una quantità infinita di furti, scippi e illegalità diffusa che ormai da tempo governano il quartiere”.

Non c’è soltanto il rame nelle mire dei criminali che agiscono in zona. “Dai cittadini ci arrivano moltitudini di segnalazioni per ciò che avviene nell’area della stazione di Villa Bonelli: furti, borseggiatori, spaccio di droga. Siamo veramente preoccupati per lo stato d’abbandono del quartiere in questione e del Municipio XI in generale” dichiarano Catalano e Cocciatelli.

“Auspichiamo un pronto intervento da parte di Acea per la risoluzione del problema, ma quello che ci auguriamo più di tutto è che si possa mettere in campo una strategia di supervisione, monitoraggio e di intervento per prevenire questi problemi e non per risolverli. Auspichiamo altresì che il Municipio XI e il presidente Torelli voglia aprire quel tavolo con tutte le istituzioni utili per ottemperare a questa necessità sempre più impellente. Il nostro territorio è sotto assedio e le istituzioni devono dare risposte efficaci”

arvalia.romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -