Terrorismo, Alfano: “Espulso imam della moschea di Andria”

 

imam_terrorismo_andria

“Oggi pomeriggio è stato espulso un altro imam, su esecuzione del provvedimento da me firmato. Si tratta di un tunisino di 49 anni, della moschea di Andria, arrestato dal Ros dei Carabinieri perché sospettato del reato di associazione con finalità di terrorismo internazionale”.

A riferirlo è il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ricordando che “da gennaio del 2015 sono 9 gli imam espulsi, 27 se si va a ritroso fino al 2003”.

Lo scorso 15 luglio – spiega Alfano – l’imam era stato scarcerato in seguito a una sentenza della Corte di Cassazione che, annullando la precedente pronuncia limitatamente al reato di terrorismo, aveva dato mandato alla Corte d’Assise d’Appello di Bari di rideterminare la pena per i reati di istigazione all’odio e alla violenza razziale. Considerando l’espulsione di oggi – conclude il ministro – quelle eseguite dall’inizio del 2015 sono 109 e, di queste, 43 riguardano l’anno in corso”. (AdnKronos)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -