Germania, esplosione vicino a centro di accoglienza per rifugiati a Zirndorf

 

Un’esplosione è avvenuta nei pressi di un centro di accoglienza per rifugiati a Zirndorf, città tedesca vicino Norimberga. Lo riportano la Bild e l’emittente Bayerischer Rundfunk. La deflagrazione sarebbe avvenuta a circa duecento metri dal centro di accoglienza.

E’ subito scattata un’operazione di polizia e secondo testimoni oculari c’è stato un forte scoppio, mentre subito dopo è stata notata una valigia che bruciava in un giardino. Testimoni hanno riferito di aver visto diversi uomini che a prima vista sembravano arabi fuggire dal luogo dell’esplosione. Al momento non ci sono notizie di feriti. askanews

Una valigia piena di aerosol è stata con ogni probabilità la causa dell’apparente esplosione, secondo quanto ha riportato l’emittente Bayerischer Rundfunk. Foto sul posto hanno mostrato gli agenti schierati intorno a una valigia a circa duecento metro dal centro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -