Bologna: senegalese ucciso con una coltellata alla gola, fermato algerino

 

BOLOGNA, 24 LUG – Un senzatetto senegalese é stato trovato morto nella notte nella periferia di Bologna, ucciso con una coltellata al collo. I Carabinieri hanno rintracciato nei pressi del luogo del ritrovamento, il parco di villa Angeletti, nella zona di via della Beverara, un algerino ritenuto il probabile responsabile dell’omicidio.

Altre due persone che potrebbero aver avuto un ruolo nel delitto sono fuggite. È successo verso l’1.30 e sul posto é intervenuto il Pm di turno Beatrice Ronchi che coordina le indagini dei militari del nucleo investigativo e della Compagnia Bologna Centro. L’algerino é stato portato in caserma per essere sentito dal magistrato. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -