Alfano, nuovo piano di accoglienza: 3 migranti ogni 1000 abitanti

 

ALFANOMigranti, nuovo piano di Alfano. Il Viminale, dopo le proteste delle amministrazioni locali, ha studiato un nuovo piano per la redistribuzione dell’accoglienza, che tra le altre cose prevede 50 centesimi per ospite e sblocco delle assunzioni. Novità importanti, illustrate da Grazia Longo sulla Stampa.

L’obiettivo del nuovo piano Alfano è una distribuzione più equilibrata dei migranti e richiedenti asilo. La stima che si fa, a livello teorico, è di una media di due o tre migranti e richiedenti asilo per ogni mille abitanti.

Le nuove regole prevedono anche il via libera a nuove assunzioni comunali, più soldi nelle casse degli Enti locali e meno nelle tasche degli extracomunitari. Ma i dettagli sono ancora ben lontani dall’essere definiti con certezza.

Il piano nasce per sostenere in maniera dignitosa ed equa i comuni che accolgono i migranti, e ciò può avvenire solo allentando il Patto di Stablità.

Tra gli altri incentivi di carattere economico per le casse comunali c’è la possibilità di foraggiare con 50 centesimi a migrante a titolo di spese generali. La quota verrà detratta dai 2,50 euro attualmente previsti quotidianamente per le spese spicciole – il cosiddetto pocket money o argent de poche – dei profughi.

www.today.it



   

 

 

1 Commento per “Alfano, nuovo piano di accoglienza: 3 migranti ogni 1000 abitanti”

  1. Poi diventeranno 4,8,12,50,100,500,1.000 e poi 10.000 per ogni 1.000 abitanti;solo l’Africa conta oltre un miliardo di individui!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -