Boschi: l’Italicum garantisce governabilità

 

Roma – “Non cambieremo la legge elettorale. Anche perche’ non e’ vero che l’Italicum rende il premier cosi’ potente, la forma di governo infatti non cambia”.

Lo ha assicurato il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi, intervistata da Maria Latella su SkyTg24. Boschi ha spiegato che con la nuova riforma e l’Italicum, “i cittadini, nel momento in cui votano, scelgono la maggioranza per cinque anni e avranno governi stabili”. La Boschi, che ha evitato di chiarire il suo futuro politico se il referendum fosse bocciato (“non è interessante”, la risposta), ha ammonito: “Se le riforme non dovessero passare rimarra’ tutto come oggi, con inciuci e ingovernabilita’”.

La Boschi spiega poi che Ala è un sostegno per il govenro a riforme importanti in Parlamento: “ha votato coerentemente a differenza di Forza Italia -.ha detto il ministro delle Riforme -. Ha votato a favore delle unioni civili, ha sostenuto riforme che fanno andare avanti il Paese. Altri provvedimenti, invece, non li vota”.

Poi una precisazione importante: “Altro discorso sono le alleanze sul territorio”. Su questo tema la Boschi sottolinea che il Pd nelle ultime elezioni amministrative “si e’ confermato il primo partito”, ma è “difficile dare alle comunali una valenza nazionale”. E ha aggiunto che “in alcune citta’, come Napoli, siamo andati male” ma “possiamo vincere a Milano, a Roma e nelle altre città” in cui ci sono i ballottaggi.

Quindi una precisazione: “Non saro’ io il segretario unico del Partito Democratico. Ci sono due vicesegretari che stanno facendo bene, Serracchiani e Guerini, e quindi resteranno loro”, ha detto il ministro a Maria Latella su SkyTg24. “Dobbiamo fare una ricostruzione vera del partito, come a Napoli dove il Pd ha bisogno di ripartire – ha aggiunto Boschi -. Renzi vuole portare nel partito quel rinnovamento che i cittadini non hanno avvertito nell’ultima tornata elettorale. Questa e’ la nostra sfida”. AGI

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Boschi: l’Italicum garantisce governabilità”

  1. PARTENDO DA RENZI ; MA in che mondo vivete.??? VI ‘ UN 50% di corruzione.=italiani Onesti che si sparano, SI Impiccano che uccidono moglie e figli non potendo far fronte alle spese per sopravvivere= I PROFUGHI (???) Nel paese del BENGODI. = “CRIMINALI ALLO SBARAGLIO” in franchigIa continuata ” soppresso ART 640 del c.p.-” Corruzione Parallela”… LA Colpa è del truffati NON del truffatore … =Il TRUFFATO , prima di essere truffato, Lite…; Senza lite; LA COLPA è “SUA” che non ha accettato di farsi truffare o derubare.! Una Morale puramente del SUD Italia : “”Chi si fà pecora il lupo lo mangia.!”"
    CHI CHIEDE GIUSTIZIA E’ BECCO E BASTONATO.!

    SONO state fatte leggi di apologia al fascismo.??? IO CERO; – OGGI, è stato, a me, fatto capire perchè nacquero le squadracce del manganello. (Persino CRISTO- Adoperò il bastone nel “Tempio”.!)… il male sono le “giacchette rivoltate” “Cambiaia la musica; i Suonatori gli stessi”

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -