40mila domande di asilo in Italia nel 2016 – 35mila da parte di uomini

 

ROMA, 8 GIU – Nel 2016 sono state presentate 40.512 richieste di asilo in Italia (35mila da parte di uomini), il 58% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

immigr

Le commissioni d’asilo hanno esaminato quest’anno 40.699 domande di protezione: lo status di rifugiato è stato concesso al 4%, la protezione sussidiaria al 13%, quella umanitaria al 18%, il 5% è risultato irreperibile ed i non riconoscimenti sono stati il 60%, un dato in crescita.

Questi i numeri illustrati dal prefetto Angelo Trovato, presidente della Commissione nazionale per il diritto di asilo, in audizione alla Commissione d’inchiesta sul sistema di accoglienza dei migranti. L’aumento dei mancati riconoscimenti dell’asilo, secondo il prefetto, è da imputare al cambiamento della composizione dei flussi migratori. Il primo Paesi dei richiedenti asilo è il Pakistan, seguito da Nigeria, Gambia, Senegal e Costa d’Avorio. ANSA



   

 

 

1 Commento per “40mila domande di asilo in Italia nel 2016 – 35mila da parte di uomini”

  1. a parte se hanno diritto o meno. Concesso il diritto di asilo. che fanno.??? Li dobbiamo pure sfamare con il nostro sudore .??? WIWA L’AUSTRALIA.!!!-

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -