Migranti, Renzi: “Nessuna invasione, salviamo vite umane”

 

13mila clandestini prelevati in pochi giorni per Renzi non sono “un’invasione”

migranti-renzi

Il premier Matteo Renzi torna a parlare di immigrazione dopo gli sbarchi degli ultimi giorni. “Salviamo quante più vite umane possibili, sapendo che non c’è nessuna invasione: i numeri sono sempre gli stessi, più o meno“, scrive nella Enews. “Quello che un po’ stride e talvolta mi sembra meschino è l’atteggiamento di chi grida e urla. Di chi usa sui media, e non solo, parole come: sistema al collasso, emergenza, invasione”.

Renzi ribadisce la sua convinzione a proposito della gestione dei flussi migratori. “Aiutiamoli a casa loro davvero – scrive -, con la cooperazione internazionale e un diverso modello di aiuti allo sviluppo. C’è una grande crisi umanitaria nel Mediterraneo e non solo nel Mediterraneo: noi proponiamo di affrontarla con determinazione e visione a medio termine, non inseguendo le paure o i voti”.

“Il nostro modello di gestione dell’emergenza – a differenza di altri Paesi – non ha situazioni di disagio come i campi di Idomeni o di Calais. L’Italia c’è, con i suoi valori e con la sua forza. Aspettando che anche il resto di Europa si renda conto fino in fondo dell’importanza politica e umana di questa sfida”.

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Migranti, Renzi: “Nessuna invasione, salviamo vite umane””

  1. Certo come no!Per lui 14.000 in una settimana è una cosa normale;se poi diventeranno 14.000 al giorno dirà lo stesso!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -