Franceschini: 25 milioni di euro per il Museo dell’ebraismo e della Shoah

 

franceschini

Importante annuncio per l’ebraismo italiano stamane dal ministro per i Beni e le Attività culturali Dario Franceschini: il Comitato interministeriale per la programmazione economica – ha reso noto – ha dato il via ai finanziamenti che mancavano all’appello per la realizzazione del grande Museo dell’ebraismo italiano e della Shoah (Meis) a Ferrara.

L’annuncio dello stanziamento – 25 milioni di euro- è stato dal ministro questa mattina assieme al presidente del Meis Dario Disegni e al presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Renzo Gattegna, che del Museo è Consigliere, all’apertura dei lavori del convegno romano “Quale Memoria per quale società”. Convegno che ha coinvolto anche Mario Venezia (Museo della Shoah di Roma), Roberto Jarach (Binario 21 Milano) e Giorgio Sacerdoti (Fondazione Centro di documentazione ebraica contemporanea).

Per Franceschini, il progetto rappresenta un “tassello fondamentale per ricostruire la storia, i valori, il significato della bimillenaria presenza ebraica in italia”. Per il presidente dell’Ucei Gattegna “un museo è testimonianza viva, un insieme di percorsi. Il Meis rappresenterà in questo senso un museo unico in Italia, l’unico a raccontare oltre 2mila anni di storia e cultura ebraica in Italia”. Presente in sala anche la neo direttrice del Meis Simonetta Della Seta. ANSAMED

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Franceschini: 25 milioni di euro per il Museo dell’ebraismo e della Shoah”

  1. antonio ferro

    E’ assurdo che con tanta disoccupazione e con tanta gente che muore di fame ,vengano spese 25milioni di euro x il museo dell’ebraismo .Questi sono i saggi governanti e ministri che oggi abbiamo al potere.A. F.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -