Padova: vuole entrare nel museo con il niqab, turista bloccata dai vigili

 

PADOVA – Voleva visitare i musei civici Eremitani e la Cappella degli Scrovegni, ma una donna di fede musulmana, che indossava il niqab – il velo che lascia scoperti solo gli occhi – è stata bloccata all’ingresso e respinta.

La donna, una turista proveniente dall’Arabia Saudita ha chiesto spiegazioni ai custodi del polo museale, raggiunti nel frattempo da una pattuglia dei vigili urbani. Gli agenti hanno convinto la donna a mostrare il proprio volto e a farsi identificare, insieme al marito, ma la coppia ha poi preferito andarsene e non entrare nel museo, come ha ricostruito il Corriere del Veneto.

Il fatto è stato annunciato su Facebook dal sindaco di Padova, Massimo Bitonci:

L’araba, che ieri voleva visitare i musei Padovani, è stata costretta a togliersi il velo per farsi riconoscere. La signora islamica si è “offesa” ed è andata via!  #‎ChisseneFrega‬, imparate a rispettare le nostre leggi o restate a casa vostra!”

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -