Ladro di galline colpito da freccia-antifurto, è grave

 

VIGEVANO (PAVIA), 28 APR – Un nomade di 54 anni è ricoverato in pericolo di vita dopo essere stato centrato all’addome da una freccia, scoccata da un rudimentale dispositivo antifurto realizzato a protezione di un pollaio. Il proprietario, un filippino di 67 anni residente a Vigevano, dopo aver subito diversi furti di galline aveva deciso di costruirsi un sistema artigianale con un filo teso a pochi centimetri dal suolo: toccandolo si innesca una freccia piazzata su un arco, che parte in direzione del punto in cui si trova l’intruso. Il filippino risulta indagato per lesioni personali aggravate. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -