Disoccupato sfrattato si cosparge di benzina e minaccia di darsi fuoco

 

darsi-fuocoCAGLIARI, 28 APR – Si è cosparso di liquido infiammabile minacciando di darsi fuoco per evitare lo sfratto. Protagonista della vicenda avvenuta questa mattina a Maracalagonis, un 52enne, disoccupato. L’uomo doveva lasciare un appartamento in via Giotto, a seguito di una contesa familiare. Alle 9:30 davanti all’abitazione si è presentato l’ufficiale giudiziario accompagnato dai carabinieri di Quartu e di Maracalagonis per eseguire lo sfratto. Ma l’uomo si è opposto al provvedimento e nel tentativo di bloccarlo si è cosparso il corpo di liquido infiammabile, forse benzina, minacciando di darsi fuoco.

Sul posto è anche arrivato un sottufficiale specializzato nelle negoziazioni del Nucleo operativo di Cagliari, i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118. E’ iniziata una mediazione al termine della quale carabinieri e pompieri hanno convinto il 52enne a desistere. L’ufficiale giudiziario ha dato una proroga al 52enne in modo da avere il tempo di trovare un altro alloggio e spostare mobili e suppellettili dall’appartamento. (ANSA)

Sorso: ecco la struttura da cui sono voluti scappare i “profughi”



   

 

 

1 Commento per “Disoccupato sfrattato si cosparge di benzina e minaccia di darsi fuoco”

  1. Il povero disoccupato non ha compreso che se voleva avere un tetto sulla testa, avrebbe dovuto piuttosto cospargersi di “pece” e dichiarare origini africane. Certamente sarebbe intervenuta la stessa Boldrini a “salvarlo” oppure Bergoglio avrebbe planato come una colomba, ad ali aperte, magari ospitandolo in qualche “cantineria” vaticana, dove si stagiona il vino della “Musericordia” a 90°C d’angolo!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -