Presidente Ong egiziana consulente della famiglia Regeni, arrestato

 

regeniIl consulente della famiglia Regeni in Egitto Ahmed Abdallah, è stato arrestato al Cairo. E’ quanto conferma l’avvocato della famiglia di Giulio Regeni, il ricercatore ucciso in Egitto, Alessandra Ballerini. L’arresto di Abdallah, presidente del consiglio d’amministrazione della Commissione egiziana per i diritti e le libertà (Ecrf), ong che sta offrendo attività di consulenza ai legali di Regeni, precisa Ballerini ad askanews, è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì. Al momento la famiglia Regeni, non ha rilasciato dichiarazioni, aggiunge l’avvocato. askanews



   

 

 

1 Commento per “Presidente Ong egiziana consulente della famiglia Regeni, arrestato”

  1. Noi siamo pieni di scheletri nell’armadio “senza sepoltura” – Mi pareva strano dopo la cacciata di Re Faruk … Ammazzato Sdam ecc… ecc… L’Egitto “caduto in un pozzo senza fondo” ; Avrebbe dato da bere la Verità sul caso Regeni.!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -