Turchia: dal 2010 oltre 230 mila ‘spose bambine’

 

ISTANBUL, 19 APR – Sono state oltre 230 mila le ‘spose bambine’ in Turchia tra il 2010 e il 2015. Lo ha reso noto il ministro della Famiglia di Ankara, Sema Ramazanoglu, con una risposta scritta a un’interrogazione parlamentare del partito di opposizione Chp.

La cifra complessiva di 232.313, che deriva dai dati dell’Istituto nazionale di statistica (Tuik), riguarda i matrimoni di donne minorenni. Secondo molti esperti, tuttavia, potrebbe essere ancora più alto, visto che in molti casi le nozze con minori vengono celebrate solo con rito religioso e non registrate ufficialmente. (ANSAmed).

Condividi