Wall Street Journal contro l’Italia: “6 miliardi per le banche non bastano”

 

Istituti di credito e investitori hanno tempo fino al 28 aprile per aderire al Fondo di stabilizzazione del sistema bancario, che presterà soccorso in caso di difficoltà negli aumenti di capitale e nella gestione di crediti in sofferenza.

atlante

Quasi sei miliardi la dote del fondo, promosso dal governo e lanciato da Quaestio Capital Management. Il suo nome, Atlante, si rifà alla figura mitologica che porta sulle spalle il peso del mondo, ma secondo il Wall Street Journal non basta: “Non sono problemi che si risolvono solo con i soldi – si legge sul “prestigioso” quotidiano finanziario -. E i fondi a disposizione non sono abbastanza”.

separator

Atlante ha le spalle strette e le gambe molli. Il fondo è una mossa della disperazione – messa in atto grazie alla residua credibilità della “vecchia guardia” della governance bancaria italiana – davanti all’urgenza e alla gravità del riassetto del sistema bancario, che oggi raschia il fondo del barile finanziario nazionale per provare a sostenere le crisi più urgenti e acute”.

Lo afferma Carlo Alberto Maffè, docente di strategia alla Bocconi in merito al fondo. Per non diventare un pericoloso elemento di “arrocco nazionale”, di chiusura alle logiche di mercato e di repulsione dei principi dell’Unione Bancaria, deve chiarire alcuni punti”. Il docente elenca così “struttura legale e patrimoniale, governance ed economicità di gestione, profili antitrust e conflitti d’interesse, nonché effetti sul CET1”. “Altrimenti non solo rischierà di non passare l’esame della Commissione Europea e del SSM, ma diventerà l’estremo segnale di inadeguatezza del capitalismo finanziario nazionale”. (ansa)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppure fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -