Russia: fermata cellula Isis a Volgograd, organizzava un attentato

 

Il servizio di sicurezza federale russo (Fsb) ha smantellato nella regione di Volgograd una cellula del gruppo terroristico Isis (Daesh). Fermati “cinque islamisti radicali, tra cui un membro di questa banda che aveva in mente di commettere un attentato terroristico in questa regione”, si legge in un comunicato stampa del Servizio federale.

Secondo l’Fsb, “sono state scoperte e sequestrate munizioni, sostanze esplosive, altre sostanze chimiche, munizioni per dispositivi esplosivi e letteratura religiosa estremista”. L’Isis è attualmente una delle maggiori minacce per la sicurezza globale. askanews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -