Roma, Bonino: pagatevi il lusso di avere i radicali al governo

 

emma-bonino

I radicali a Roma sosterranno la candidatura dell’ex radicale Roberto Giachetti. “Vogliamo essere presenti alle elezioni amministrative a Roma e Milano – hanno detto in una conferenza stampa – e lo faremo con un simbolo unico, per chi crede che la politica possa essere fatta da persone non ricattabili. La situazione della capitale é talmente critica e la fiducia nella politica talmente ai minimi termini che per pensare di governare è necessario sin da ora raccogliere il consenso dicendo cosa si vuol fare ma anche come. Finora purtroppo non solo si è parlato del come ma neanche del cosa”.

“Noi – ha detto il segretario Riccardo Magi – poniamo come offerta politica un documento di 12 punti di programma che poniamo come offerta politica – ha aggiunto – e poniamo questa offerta politica a Roberto Giachetti nella convinzione che lui sia il più attrezzato per coglierla e per rendere la sua candidatura un’occasione di cambiamento radicale”.

Bonino, confido in Giachetti, i Radicali sono una garanzia – “Sono convinta che la storia radicale nelle funzioni di governo sia una garanzia. Dico ai romani: pagatevi il lusso di avere i radicali al governo, votateli, perché sono una garanzia di buon governo. Due consiglieri regionali radicali nel Lazio fecero esplodere il caso Fiorito; c’è stato un radicale in Campidoglio ed è venuta fuori la questione della gestione delle gare di appalto che poi ha portato a Mafia Capitale. A Milano c’è stata la storia di Formigoni o Firmigoni e così via”. Così Emma Bonino durante la conferenza stampa in cui viene presentato il simbolo delle liste dei radicali per le amministrative di Roma e Milano. ansa



   

 

 

1 Commento per “Roma, Bonino: pagatevi il lusso di avere i radicali al governo”

  1. Ma i radicali non li pagava già Soros?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -