Pakistan: migliaia di islamici in piazza chiedono la morte della cristiana Asia Bibi

 

28 MAR – Migliaia di islamici riuniti davanti al Parlamento di Islamabad a difesa della rigorosa legge contro la blasfemia pachistana hanno presentato un documento contenente dieci rivendicazioni, fra cui una che chiede di “accelerare l’impiccagione di Asia Bibi”, la madre cristiana condannata a morte nel 2010 con l’accusa di aver offeso Maometto durante una lite.

Fra le altre richieste vi sono una promessa formale del governo che la legge sulla blasfemia non verrà emendata in modo più mite, la piena introduzione in Pakistan della ‘Sharia’ (legge islamica) e il riconoscimento che Mumtaz Qadri, la guardia del corpo che ha ucciso il governatore del Punjab Salman Taseer per aver “osato” criticare la legge, è “un martire”. ansa

Nel frattempo Bergoglio lava i piedi ai musulmani

bergoglio



   

 

 

1 Commento per “Pakistan: migliaia di islamici in piazza chiedono la morte della cristiana Asia Bibi”

  1. Bergoglio rifiutò sdegnosamente, di dare udienza ai figli ed ai famigliari di Asia Bibi, ma concede interviste quotidiane al suo amichetto del cuore l’ateo Eugenio Scalfari a cui rivela che Dio non è cristiano, innalza al ruolo di (quasi)Santa, la Bonino, che praticava aborti e (probabilmente)godeva nel veder spirare il feto tra le sue mani, poi, orgogliosa, lo sventolava in piazza … Bergoglio mentre si svolgeva la carneficina di cristiani in Siria, andò a congratularsi con uno degl’ideatori del massacro Erdogan, poi, andò “in adorazione” (testuali parole) del demonio in moschea, “demonio” perchè un Dio non predica il Male.
    …è chiaro che Bergoglio non è cattolico, ma nemmeno cristiano, Bergoglio è un satanista, adoratore del Male e della menzogna che rende possibile il Male.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -