A Cagliari iniziativa gender grave e pericolosa, il Prefetto valuti l’annullamento

 

lesbiche

Mi è stato segnalato da un gruppo di famiglie cagliaritane, l’evento “Le lesbiche si raccontano”, organizzato dall’associazione Arc Onlus e Famiglie Arcobaleno, che si terrà nei prossimi giorni a Cagliari al Lazzaretto. Ritengo gravissimo il tentativo di coinvolgere bambini dai 4 agli 8 anni, come la locandina dell’evento preannuncia (allego a seguire programma manifestazione) in iniziative che mirano ad influenzare la loro formazione e la loro identità sessuale. Io credo che questa manifestazione vada vietata perchè offende il pubblico decoro ed è potenzialmente nociva per una fascia di età giovanissima. Chiederò al prefetto di Cagliari di valutare l’annullamento della manifestazione.

Tra le attività infatti è previsto anche un laboratorio di travestimenti per bambini e bambine da 4 a 8 anni. Io ritengo inaccettabile che iniziative provocatorie e pericolose come questa si tengano come se niente fosse. Presenterò un’interrogazione urgente all’assessore alla cultura Claudia Firino al fine di avere la certezza che l’evento non sia stato in qualche modo finanziato o patrocinato dalla Regione Sardegna o dal Comune di Cagliari. Sarebbe gravissimo che un’iniziativa simile, inaccettabile e grave già di per se, fosse foraggiata con i soldi di tutti.

Marcello Orrù – vicepresidente commissione sanità e politiche sociali

consigliere regionale

programma manifestazione Le lesbiche si raccontano :

Dall’11 al 13 marzo 2016, negli spazi del Lazzaretto di Cagliari, seconda edizione dell’evento organizzato da ARC Onlus dedicato alla cultura lesbica e femminista

Femminismi e intersezionalità delle lotte
Venerdì 11 marzo

ore 17: inaugurazione progetti artistici

> mostra a cura di Carol Rossetti (con presentazione dell’autrice)
> installazione But some of us are brave di Emanuela Meloni

ore 18.30: presentazione del fumetto Up all night di Giulia Argnani;

ore 20.30: proiezione del film Margarita, with a straw (2012).

Sabato 12 marzo

dalle ore 14.30 alle 19.30: laboratorio Drag King a cura di Bianco. Aperto a tutt* coloro che vogliono scoprire la parte maschile dentro di sé. Max 20 partecipanti. Per confermare la partecipazione inviare una mail a lesbichesiraccontano@gmail.com;

dalle ore 16 in poi: il Mercato di Via Queer, market a tema;

ore 19: aperitivo vegetariano e vegano di autofinanziamento, con dj-set di Q-na e Velvet Uzi. Ingresso con accesso al buffet più una consumazione (8 €).

Domenica 13 marzo

dalle ore 10 in poi: il Mercato di Via Queer, market a tema;

dalle ore 10 alle 12: laboratorio per bambine e bambini (4/8 anni) a cura di Famiglie Arcobaleno, in collaborazione con le psicologhe di Psynerghia. Max 20 partecipanti. È richiesta la prenotazione alla mail lesbichesiraccontano@gmail.com;

dalle ore 10 alle 11: laboratorio per bambine e bambini (7/11 anni) a cura di Città del Sole Cagliari. Max 20 partecipanti. È richiesta la prenotazione alla mail lesbichesiraccontano@gmail.com;

ore 16.30: conferenza e dibattito;

ore 20: proiezione del film Violette (2013).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -