Ostia: moldavi ubriachi danneggiano auto e lanciano vetri ai carabinieri

Ostia, ubriachi danneggiano auto parcheggiate davanti la stazione Lido Centro

vetriStavano danneggiando le auto in sosta davanti la stazione Lido Centro di Ostia. E’ successo ieri sera quando i carabinieri, e seguito di un intervento, hanno arrestato un romeno e due moldavi, di età compresa tra i 28 e i 30 anni, con l’accusa di “resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento”.

BOTTIGLIE CONTRO AUTO E CARABINIERI – Tutto è accaduto poco prima della mezzanotte quando l’attenzione dei militari, in pattuglia nella zona di via dei Remi, è stata attratta dai schiamazzi e forti rumori. Si trattava di quattro ubriachi, che muniti di bottiglie di birra appena consumate, infrangevano i vetri di due auto in sosta vicino la stazione.

bergoglio

Colti sul fatto i malintenzionati non si sono persi d’animo e, pur di farla franca, hanno lanciato cocci di vetro contro i Carabinieri. Tre di essi sono stati bloccati e ammanettati.

Un altro, purtroppo, è riuscito a fuggire. I furfanti, dopo aver trascorso la notte in cella, questa mattina sono stati condotti davanti al Giudice che ha convalidato l’arresto e li ha rimessi in libertà.

romatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Ostia: moldavi ubriachi danneggiano auto e lanciano vetri ai carabinieri”

  1. Anzi che hanno passato almeno una notte in cella!Di sicuro però richiederanno un congruo risarcimento per l’insulto patito!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -