Migranti, Mattarella: salvare vite umane è un dovere, drammatica urgenza

 

Salvare vite umane “è un dovere di qualunque società che intende definirsi libera, democratica e autenticamente rispettosa dei diritti umani”. Un imperativo che richiede “a livello europeo una politica unitaria, coordinata ed efficace”. Lo ha ribadito il presidente delle Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo al 39esimo Consiglio dei governatori dell’Ifad.

mattarella_quirinale

(Dal sito del Quirinale)

“Le angosciose vicende di questo periodo, di cui l’esodo di decine di migliaia di siriani verso la Turchia e l’Europa è solo l’ultima, drammatica testimonianza, confermano l’urgenza – ha ricordato il capo dello Stato – di sforzi comuni per rimuovere alla radice le cause di un fenomeno epocale che coinvolge milioni di persone”.

“Le nostre coscienza ne sono scosse e ci chiamano ad un rinnovato sforzo di solidarietà. Salvare vite umane e tendere la mano a quanti fuggono dalla guerra e dalla miseria è un dovere morale, è un dovere di qualunque società che intenda definirsi liberi, democratica e autenticamente rispettosa dei diritti umani. E’ un impegno che l’Italia orgogliosamente onora e rispetta ogni giorno, mettendo in salvo migliaia di bambini, donne e uomini in fuga dal martirio delle persecuzioni e delle violenze, ma anche dalla schiavitù di fame e miseria”.

“Gli interventi umanitari, da soli, non sono tuttavia sufficienti. Le tragedie che ho appena ricordato – ha rimarcato Mattarella – impongono, a livello europeo, l’esigenza e l’urgenza di una politica unitaria, coordinata ed efficace”. ADNKRONOS

 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal


 



   

 

 

1 Commento per “Migranti, Mattarella: salvare vite umane è un dovere, drammatica urgenza”

  1. E chi salverà i milioni e milioni di italiani che GIA’ sono in miseria?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -