Gentiloni: stanziati 120 milioni di Euro aggiuntivi da regalare all’estero (Ong)

 

gentiloni-pd“Grazie al nuovo regolamento interno, alle linee guida e alle procedure approvate oggi le organizzazioni della società civile e gli altri soggetti senza finalità di lucro potranno partecipare attivamente al Sistema della cooperazione italiana allo sviluppo. E’ una nuova, significativa tappa del percorso di riforma della Cooperazione italiana”.

Così ha commentato il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni, che ha presieduto oggi alla Farnesina la prima riunione del Comitato congiunto per la cooperazione allo sviluppo, alla presenza del Direttore generale per la cooperazione allo sviluppo e del Direttore dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Gentiloni ha infine sottolineato “l’importante investimento strategico realizzato dal Governo, che ha stanziato 120 milioni di Euro aggiuntivi per le attività di cooperazione allo sviluppo nel 2016, incrementando le risorse dedicate della Farnesina del 40%”.


 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal



 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -