Europol: scomparsi 10mila immigrati minorenni

 

minoriEuropol denuncia la scomparsa di oltre 10mila migranti o rifugiati minorenni arrivati in Europa negli ultimi due anni. Cinquemila erano approdati in Italia.

Secondo l’agenzia di intelligence delle polizie dell’Unione europea, non è detto che siano finiti nelle mani di criminali, ma non se ne hanno più tracce.

Molti minori, come tanti adulti, si nascondono alle autorità per paura di essere espulsi. Ma, secondo alcune ONG, esiste un’infrastruttura criminale ramificata in tutta Europa che prende di mira i migranti per diversi scopi e i bambini che entrano nei Paesi dell’Unione non accompagnati sono particolarmente esposti allo sfruttamento sessuale. Nel 2015 ne sono arrivati oltre 26.000 senza familiari.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -