Obama invia un detenuto di Guantanamo in Arabia saudita

 

Un detenuto del centro di detenzione statunitense di Guantanamo, sull’isola di Cuba, è stato rimpatriato in Arabia Saudita. Lo ha annunciato oggi il Pentagono, che ha così ridotto la popolazione del carcere a 103 prigionieri.

guantanamo-shumrani

“Il dipartimento della Difesa ha annunciato il rimpatrio in Arabia Saudita di Muhammed Abd Al Rahman Awn Al-Shamrani” ha reso noto il Pentagono, in una nota. Al-Shamrani è arrivato questa mattina in Arabia Saudita. L’obiettivo del presidente Barack Obama è ridurre il numero di prigionieri sotto le cento unità entro questo mese. Obama ha già reso noto di essere pronto ad agire con il suo potere esecutivo per chiudere Guantanamo, se il Congresso dovesse decidere di bocciare il suo piano.

Guantanamo – ha ricordato più volte Obama – continua a essere una delle calamite principali del reclutamento jihadista. La chiusura di Guantanamo fu promessa da Obama prima ancora del suo ingresso alla Casa Bianca. (askanews)


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215
 

oppure fai una donazione con PayPal





   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -