Russia, “Hai molestato la mia infermiera”: medico uccide un paziente

Mosca – Video choc dalla Russia: un medico ha preso a pugni un paziente fino ad ammazzarlo. Il fattaccio è avvenuto nell’ospedale di Belgorod, 670 chilometri a sud di Mosca, il 29 dicembre. Ma la notizia è trapelata solo oggi con la diffusione del filmato che è divenuto subito virale su internet.

Nel video si vede l’ingresso del medico in ambulatorio, accompagnato da un’infermiera che indica il paziente. Il medico si è subito scatenato con furia contro di lui

Il 56enne Yevgeniy Bakhtin aveva infatti precedentemente mancato di rispetto all’infermiera. Di qui la reazione del dottor Ilya Zelendinov, che lo ha dapprima spintonato, poi messo all’angolo e quindi colpito a ripetizione.

Quando, pochi minuti dopo, altri infermieri si sono accorti che l’uomo giaceva esanime, il medico ha provato senza successo a rianimarlo.

Una commissione investigativa ha appurato che la vittima è morta per un trauma cranico mentre il medico è indagato per omicidio colposo.  AGI

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -