Missile Hellfire perso in Europa, misteriosamente arrivato a Cuba con un volo Air France

Giunto in Spagna per esercitazioni Nato, dall’Europa è arrivato all’Avana con un volo Air France secondo il Wall Street Journal lantidiplomatico.it

droniIl Wall Street Journal riporta dello strano caso di un missile di nuovissima tecnologia statunitense che dall’Europa è finito addiirittura a Cuba. Il Pentagono aveva inviato uno dei suoi nuovi missili Hellfire in Spagna per esercitazioni della NATO, ma l’arma è misteriosamente finito sull’isola caraibica.

Nei primi mesi del 2014, il missile Hellfire era stato inviato in Spagna. Dopo le esercitazioni militari, la testata è arrivata nell’aeroporto della città tedesca di Francoforte, dove per ragioni sconosciute è stato trasportato a Parigi e, infine, inviato su un volo Air France diretto all’Avana. Lo riporta il quotidiano statunitense.

Esercitazione NATO: F16 greco esplode in volo e si schianta, 10 morti

“E’ un caso di corruzione? E’ stata opera dei servizi segreti o solo una serie di errori? Stiamo cercando di capire”, hanno commentato fonti nord-americane che seguono il caso. La perdita di questo missile aria-terra, progettato per gli elicotteri, aerei e droni Predator potrebbe significare un duro colpo per Washington. L’Avana potrebbe acquisire molte conoscenze della tecnoogia militare degli Stati Uniti. “Funzionari americani temono che Cuba possa traferire i sensori e i sistemi di guida dell’arma a paesi come la Cina, la Corea del Nord o la Russia”, scrive il giornale.

Spagna: aereo caduto a Siviglia, a bordo tutti dipendenti Airbus

 



   

 

 

1 Commento per “Missile Hellfire perso in Europa, misteriosamente arrivato a Cuba con un volo Air France”

  1. Mi pare strano che un missile prenda l’aereo per andare a Cuba. Forse non aveva fretta

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -