Missile Hellfire perso in Europa, misteriosamente arrivato a Cuba con un volo Air France

Giunto in Spagna per esercitazioni Nato, dall’Europa è arrivato all’Avana con un volo Air France secondo il Wall Street Journal lantidiplomatico.it

droniIl Wall Street Journal riporta dello strano caso di un missile di nuovissima tecnologia statunitense che dall’Europa è finito addiirittura a Cuba. Il Pentagono aveva inviato uno dei suoi nuovi missili Hellfire in Spagna per esercitazioni della NATO, ma l’arma è misteriosamente finito sull’isola caraibica.

Nei primi mesi del 2014, il missile Hellfire era stato inviato in Spagna. Dopo le esercitazioni militari, la testata è arrivata nell’aeroporto della città tedesca di Francoforte, dove per ragioni sconosciute è stato trasportato a Parigi e, infine, inviato su un volo Air France diretto all’Avana. Lo riporta il quotidiano statunitense.

Esercitazione NATO: F16 greco esplode in volo e si schianta, 10 morti

“E’ un caso di corruzione? E’ stata opera dei servizi segreti o solo una serie di errori? Stiamo cercando di capire”, hanno commentato fonti nord-americane che seguono il caso. La perdita di questo missile aria-terra, progettato per gli elicotteri, aerei e droni Predator potrebbe significare un duro colpo per Washington. L’Avana potrebbe acquisire molte conoscenze della tecnoogia militare degli Stati Uniti. “Funzionari americani temono che Cuba possa traferire i sensori e i sistemi di guida dell’arma a paesi come la Cina, la Corea del Nord o la Russia”, scrive il giornale.

Spagna: aereo caduto a Siviglia, a bordo tutti dipendenti Airbus

 



   

 

 

1 Commento per “Missile Hellfire perso in Europa, misteriosamente arrivato a Cuba con un volo Air France”

  1. Mi pare strano che un missile prenda l’aereo per andare a Cuba. Forse non aveva fretta

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -