Il grande inganno dei grandi media

di Marco Santero

Noam Chomsky:  “il postulato democratico è che i media sono indipendenti e hanno il compito di scoprire e riferire la verità, NON GIA’ DI PRESENTARE IL MONDO COME I POTENTI DESIDERANO CHE VENGA PERCEPITO

hawking

28 dicembre 1895, arrivo del treno alla stazione di La Ciotaf dei Lumiere: la gente scappa spaventata= 1° esempio realtà “virtuale”.

Inizio manipolazione con mezzo televisivo= la gente reagisce alle proiezioni come cose reali!

Se immagini create suscitavano emozioni vere = potenzialità di controllo sociale INFINITE!!

https://youtu.be/1lpGqqyq530 (dal minuto 54 e 30 secondi di questo “tremendo” documentario “COMPLOTTISTICO”)

Sera 31 ottobre 1938: migliaia di persone negli USA scappano in strada, prese dal panico indotto dal programma radiofonico di Orson Welles sull’invasione marziana simulata: fu un ondata di panico per cui ci vollero settimane per convincere completamente molti fuggitivi, nonostante Welles più e più volte spiegasse per radio che era tutto falso.

La gente credette che l’invasione aliena fosse reale!!  Lo credette perché lo aveva detto la radio = mostruosa dimostrazione della potenza manipolatoria della semplice radio, quindi figuriamoci la televisione!

Il grande inganno: l’unica verità che conoscono le masse è quella che vedono in TV, intere generazioni che non hanno conosciuto altro che ciò che viene trasmesso in TV è la loro VERA BIBBIA = non avrai altro DIO che quello celebrato in TV = la parola suprema, la suprema rivelazione che crea e distrugge Presidenti, governi, papi, primi ministri, ecc..

La tv è la più spaventosa forza manipolatrice di questo mondo privo di spiritualità e che adora il solo DIO, IMPOSTO DA QUESTA DITTATURA ASSOLUTA E SPIETATA, IL DIO DENARO con la sua trinità:

materialismo, egoismo e individualismo estremo ormai assuefatto alla violenza/sopraffazione/ingiustizia ( videogiochi e TV con violenza servita a colazione pranzo e cena) fatte a norma di legge con cui le elitès sfruttano le masse come bestiame d’allevamento.

Perché ormai il potere mediatico è totalmente in mano ai potentati economico/finanziari privati e le masse sono totalmente tagliate fuori dal suo controllo democratico.

Questa merda DEVE finire!!

scenarieconomici

 



   

 

 

1 Commento per “Il grande inganno dei grandi media”

  1. MARIA GRAZIA SALI

    ‘SO DI NON SAPERE” HA DETTO SOCRATE PRIMA DI AVVELENARSI

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -