Siria: l’Onu preleva 2000 jihadisti “assediati” nel campo profughi di Yarmuk

 

25 DIC – In base ad un accordo raggiunto con la mediazione dell’Onu, circa duemila jihadisti, compresi militanti dell’Isis e di Al Nusra, dovrebbero essere a breve evacuati, con 18 autobus, dal campo profughi palestinese di Yarmuk, in un sobborgo a sud di Damasco, dove si trovano assediati. Poverini!

Lo ha annunciato la televisione di Hezbollah in Libano, ripresa da media israeliani. (ANSA).



   

 

 

2 Commenti per “Siria: l’Onu preleva 2000 jihadisti “assediati” nel campo profughi di Yarmuk”

  1. E magari fra qualche giorno,ce li porteranno qui da noi!

  2. Ugo Gaspare Lazzara

    Islam sionista la testa di ponte del NWO giudaico,idem M5S,Podemos,Tsipras,PD.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -