L’ONU vuole entrare in Siria con la scusa degli “aiuti umanitari”

Siria, logo Isis su aiuti alimentari del'Onu

Siria, logo Isis su aiuti alimentari del’Onu

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato all’unanimità una risoluzione con cui si chiede che tutte le forze combattenti in Siria permettano la consegna di aiuti umanitari a oltre 13,5 milioni di persone, che ne hanno urgente bisogno.La risoluzione ha espresso “rabbia” per l’aumento delle violenze e la “devastante situazione umanitaria” in Siria ed estende l’autorizzazione per la consegna di aiuti senza l’approvazione del governo fino al 10 gennaio 2017. Il Consiglio ha espresso anche grave preoccupazione sul fatto che la consegna degli aiuti umanitari possa essere bloccata dai gruppi estremisti.  (askanews)

Non c’è bisogno degli “aiuti ONU  La Russia spedisce in Siria 560 tonnellate di aiuti umanitari

Scopre miliziani ISIS che entrano in Siria nascosti in camion ONU. Uccisa giornalista

Aveva parlato dell’infiltrazione di guerriglieri in Siria attraverso la frontiera turca e in diretta televisiva aveva affermato di avere le immagini di questi miliziani che entravano in territorio siriano, nascosti nei camion di organizzazioni umanitarie e del programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite.

Siria, il logo dell’Isis sugli aiuti alimentari dell’Onu

L’Onu ha fatto sapere che sta ancora cercando di verificare il luogo dove sono state scattate le foto e le circostanze di questo incidente. Questa non è la prima volta che le immagini di questo tipo vengono diffuse. Le foto, tuttavia, sembrano siano state scattate nella città di Dayr Hafir nel governatorato di Aleppo, nel nord-est della Siria.

isis-onu3


 

ImolaOggi.it è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait. Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal





   

 

 

1 Commento per “L’ONU vuole entrare in Siria con la scusa degli “aiuti umanitari””

  1. Che IxxxxI, questi predicano bene e razzolano male, vogliono a tutti i costi fare succedere l’irreparabile cioè un altra guerra, per fortuna che La RUSSIA si mantiene ancora calma con un GRANDE PRESIDENTE PUTIN, Ma tutto ha un limite, anche mio nipote di 9 anni ha capito che i Terroristi sono chi sanno tutti addirittura perseverano con l’embargo alla Russia grande carognata dell’UE compreso l’Italia.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -