“Grande Marine, cambia la Francia” esultano Salvini e Fdi

le_pen_salvini

 

“Grande Marine, cambia la Francia. Cambieranno anche Europa e Italia: più sicurezza e più lavoro, con coraggio e onestà si può fare!”. Esulta il leader leghista Matteo Salvini dopo la netta affermazione del Front National della sua alleata all’europarlamento Marine Le Pen. Una vittoria che invece a sinistra viene definita “inquietante”, un campanello d’allarme che deve far “voltare pagina” alle forze progressiste.

Il segretario leghista incassa a sua volta parole d’elogio dalla leader della destra francese: “A Salvini auguro molto successo. E’ un uomo coraggioso, spero che otterrà alle prossime elezioni lo stesso risultato che ha ottenuto il Front National in Francia”, dice Marine Le Pen assicurando di essere pronta a condurre (“Si’, assolutamente”) insieme a Salvini la battaglia per cambiare l’Europa.

In Francia è andato tutto come previsto e come il segretario del Carroccio auspicava. Vince la destra di Le Pen, arrancano i socialisti di Hollande e anche l’opposizione di Sarkozy resta solo al secondo posto. E in casa Lega c’è persino chi, come Roberto Calderoli, vede la vittoria lepenista addirittura come un diretto “avviso di sfratto a Renzi”.

A exit poll acquisiti, insomma, la soddisfazione in casa Lega è totale. Condivisa anche dai Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni e dalla destra di Francesco Storace.

“Con Marine Le Pen ha vinto il popolo francese e inizia il riscatto di tutti i popoli d’Europa”, dice Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. “La vittoria del Front National, oggi primo partito di Francia, è un terremoto per la politica europea e una clamorosa bocciatura della Ue”, aggiunge. “Il trionfo della destra francese faccia rompere ogni indugio anche in Italia: basta con i moderatini che frenano il cantiere della sovranità e della libertà”, è l’esortazione dell’ex governatore del Lazio. ANSA



   

 

 

2 Commenti per ““Grande Marine, cambia la Francia” esultano Salvini e Fdi”

  1. Grande la Marina Le Pen, avanti tuta siamo con te.

  2. Vedremo se riuscira’ a vincere nei ballottaggi

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -