Aeroporto Bergamo: Documenti falsi e foto Isis su telefono, 2 siriani arrestati

 

Stavano tentando di imbarcarsi su un volo per Malta con passaporti falsi. Per questo due uomini di origine siriana sono stati arrestati ieri all’aeroporto di Bergamo. Lo riporta l’Eco di Bergamo, secondo cui a fare insospettire gli agenti sarebbe stato il fatto che malgrado i documenti intestati a un cittadino austriaco in un caso e a uno norvegese nell’altro, i due parlavano solo in arabo.

Dalla perquisizione, si è scoperto che sui telefonini di entrambi erano custodite foto di guerra e immagini riconducibili all’Isis. Uno dei due, tra l’altro, ne aveva una dove appariva con un mitragliatore in mano. Entrambi sono stati arrestati e processati per direttissima. Foto e materiali sono ora nelle mani della Digos per ulteriori accertamenti. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -