Alfano vaneggia: “Salvini voleva gli attentati in Italia per guadagnare voti”

 

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano, parladno a Unomattina degli attentati di Parigi, oltre a rassicurare gli italiani sul rischio terrorismo, si  scagliato ccontro Salvini con accuse deliranti

“Ascoltando Salvini – scandisce il ministro dell’Interno – sembra di percepire il suo dispiacere perché gli attentati di Parigi non siano avvenuti in Italia, così da consentirgli di fare caciara e guadagnare voti. Le polemiche in Italia – aggiunge Alfano – sono deludenti. C’è un momento in cui i leader politici devono dimostrare la loro statura morale, in questo caso dimostrano il loro nanismo morale”.

La reazione di Salvini non si è fatta attendere ed è stata ovviamente furiosa.

Non contento del disastro, il Nuovo centrodestra ha avuto il coraggio di lanciare l’hashtag: #iostoconAlfano, rilasciato sul social da Valentina Castaldini, portavoce di Ncd.

alfano-salvini



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -